#ilTrovaTicket

VINCI I BIGLIETTI
del Roccella Summer Festival,
offerti da CIRCOSTAUTO

Scopri dove li abbiamo nascosti, “virtualmente”, nella Locride:
inserisci i tuoi dati nel form che segue, scegli il tuo artista preferito e prova a vincere 2 biglietti, dei 4, messi in premio per ogni concerto, indicando nella mappa la posizione corretta in base alle “coordinate” ricevute.



    Scegli Evento per avere le coordinate!
    Il biglietto si "trova"... nella città natale del frate (e non solo) che nacque preceduto da sette fratelli, all'interno della struttura sacra dedicata a due sante.

    Il biglietto si "trova"... dove si può ben ammirare buona parte del Parco Nazionale dell'Aspromonte, data la sua altezza ma soprattutto per via di assenza di vegetazione...

    Il biglietto si "trova"... in una cittadina costiera, in un posto dove un tempo era possibile “entrare” in mare (per quasi 200m) senza bagnarsi.

    Il biglietto si "trova"... nel luogo dove vi è custodita la statua della “Madre con il porcellino e la torcia”.

    Il biglietto si "trova"... nel “ritrovo domenicale”, dei circa 80 abitanti di una piccola frazione collinare che fino al 1811 fu comune.

    Il biglietto si "trova"... nel più grande edificio di tre, vicini tra loro, posto al centro del comune che è il più noto nel territorio per queste costruzioni di culto.

    Il biglietto si "trova"... nel simbolo “fortificato” di questo comune, posto nell’omonima via, al civico 41…

    Il biglietto si "trova"... dove è possibile ammirare un magnifico “drago marino”, ma oggi non più possibile salirci sopra.

    Il biglietto si "trova"... in un punto panoramico, sopraelevato, che si affaccia sul mare, dal nome (in parte) omonimo ad una recente serie televisiva RAI, non collegata al luogo.

    Il biglietto si "trova"... in un luogo vicino al mare ma attraversato da acqua dolce dove è possibile fare “un salto” (anche più di uno), in mezzo alle montagne.

    Il biglietto si "trova"... in un luogo dove arte “umana” e natura si fondono, frutto di un sogno, di coppia, realizzato.

    Il biglietto si "trova"... nella nota struttura feudale, nel comune che nel nome conserva un “forte impeto”.

    Il biglietto si "trova"... un teatro all’aperto, moderno, multicolore, nel comune che da il nome a due celeberrimi combattenti.

    Il biglietto si "trova"... nell’edificio istituzionale che più di tutti, nel territorio, sembra omaggio architettonico involontario a Guggenheim.